about-us_designers_monica-graffeo
 

Monica Graffeo, nata nel 1973 a Pordenone, ha frequentato un liceo classico sperimentale e quindi la Scuola Italiana Design di Padova. Ha iniziato a lavorare collaborando prima con Fausto Boscariol e quindi con Gabriele Centazzo di Valcucine.

  • Nel 1998 ha intrapreso la sua attività di libera professionista e il rapporto con Kristalia.
  • Dal 1996 al 2005 ho insegnato presso la Scuola Italiana Design di Padova.
  • 2001: viene pubblicato per la serie del Design Italiano un francobollo raffigurante la sedia Free, prod. Kristalia 2001.
  • 2003: il sistema di sedute Boum, prod. Kristalia 2002, riceve il primo premio Young&Design edizione 2003.
  • Settembre 2003: alcuni suoi progetti vengono esposti alla mostra Donna&Design presso la fiera del mobile di Pesaro.
  • 2004: la seduta Mints, prod. Arflex International 2004, riceve il secondo premio Young & Design edizione 2004.
  • 2005: la chaise longue Lazy Mary, prod. Disguincio 2005, vince il premio Top Ten Promosedia e il premio Good Design 2005.
    Nello stesso anno è visiting professor presso lo IED di San Paolo Brasile.
  • Dall’aprile del 2006 è titolare nella Nazionale Italiana Design, allenata da Cristina Morozzi.
  • Gennaio-Aprile 2007 LazyMary, Sgased, CU sono esposti in Triennale a Milano e a Torino nella mostra ‘D come Design’ nel 2008.

Recentemente ha lavorato con Lago, Italamp, Ciacci- Kreaty, Geelli, Plust, Coin.

Guarda la video intervista a Monica Graffeo